sabato 14 giugno 2014

Tornerò presto

Scusate l'assenza, ma le scuole sono finite, il caldo è arrivato....insomma tutto rema contro la mia ripresa dei lavori.
Per il momento posso dire che potrete trovare le mie creature feltrose all'interno dell'Atelier Macondo, in terra helvetica.


Buona Estate a tutti

giovedì 22 maggio 2014

Borsa

Borsa in lana merino con manici in pelle.

In realtà avrei voluto un porta portatile ;-), ma  si è ristretto troppo e adesso potrebbe portare giusto un tablet.

Ci riproverò, facendo i compiti per bene prima di iniziare.

Comunque la borsa è molto carina, con un intreccio tutto colorato.


Adesso dovrò completarla, con fodera interna e cerniera.

martedì 29 aprile 2014

Anteprima

Domani le stirerò e farò le foto ufficiali, ma vi mostro in anteprima le due nuove sciarpe

Una, a rete coloratissima





L'altra, in chiffon di seta e lana merino. Lunga, morbida, leggerissima e colorata.





Adesso vado a stirare.

venerdì 28 marzo 2014

Secondo Gilet

Ed ecco il mio secondo gilet con i buchi.
Questa volta ho commesso degli errori, ho lavorato meno il prefeltro ed è stato più difficile gestire i tagli. Risultato buchi troppo grossi, soprattutto per le maniche....un mezzo disastro.
Peccato perchè avevo tagliato il prefeltro con una certa logica ( volevo fare dei fiori ).
Visto che ormai il lavoro sembrava perduto, ho tentato tutto  per tutto. Ho messo il lavoro in lavatrice!!! 40 °
Miracolo!!!! il gilet ne è uscito quasi perfetto. Mi è bastato tirarlo un po', stirarlo ed eccolo qui :
















martedì 25 marzo 2014

Sono felicissima...

...di poter finalmente presentare il mio primo gilet con i buchi.

Avevo già sperimentato questa tecnica ma mi ero limitata ad utilizzarla su sciarpe già infeltrite, non mi ero mai azzardata ad iniziare partendo da un prefeltro.

Ho usato un prefeltro color verde Tundra della DHGSHOP, l'ho lavorato un po' e poi ho preso le misure per fare i buchi per le maniche utilizzando il mio manichino.

Fatti i buchi più grossi per le braccia ho iniziato a tagliuzzare tutto il prefeltro dopodichè con un bel massaggio ho allargato e consolidato i buchi, un centinaio di rullate e finalmente ho portato a termine il lavoro ( molto faticoso )





 
Devo dire che sono molto soddisfatta.