venerdì 28 marzo 2014

Secondo Gilet

Ed ecco il mio secondo gilet con i buchi.
Questa volta ho commesso degli errori, ho lavorato meno il prefeltro ed è stato più difficile gestire i tagli. Risultato buchi troppo grossi, soprattutto per le maniche....un mezzo disastro.
Peccato perchè avevo tagliato il prefeltro con una certa logica ( volevo fare dei fiori ).
Visto che ormai il lavoro sembrava perduto, ho tentato tutto  per tutto. Ho messo il lavoro in lavatrice!!! 40 °
Miracolo!!!! il gilet ne è uscito quasi perfetto. Mi è bastato tirarlo un po', stirarlo ed eccolo qui :
















martedì 25 marzo 2014

Sono felicissima...

...di poter finalmente presentare il mio primo gilet con i buchi.

Avevo già sperimentato questa tecnica ma mi ero limitata ad utilizzarla su sciarpe già infeltrite, non mi ero mai azzardata ad iniziare partendo da un prefeltro.

Ho usato un prefeltro color verde Tundra della DHGSHOP, l'ho lavorato un po' e poi ho preso le misure per fare i buchi per le maniche utilizzando il mio manichino.

Fatti i buchi più grossi per le braccia ho iniziato a tagliuzzare tutto il prefeltro dopodichè con un bel massaggio ho allargato e consolidato i buchi, un centinaio di rullate e finalmente ho portato a termine il lavoro ( molto faticoso )





 
Devo dire che sono molto soddisfatta.

giovedì 20 marzo 2014

Bottone trovato

Finalmente ho trovato un bottone che potesse andar bene con la borsa.
Non solo l'ho trovato, ma è talmente bello che impreziosisce la mia creatura feltrosa.

E' un bottone di ceramica nera, di media grandezza, comprato Domenica al Carrousel dalla bravissima Monica Della Toffola. Ne ha di tutte le dimensioni, forme e colori, ho passato mezz'ora per sceglierne 3.













Adesso dovrò fare almeno altre 2 borse per poter usare gli altri bottoni.

giovedì 13 marzo 2014

Colore!!!!!

Ecco le quattro fasi per fare una sciarpa.


Stesura della lana





Stesura della seta







Massaggio







Tanto massaggio, tanta follatura....tanta fatica e.....

........sciarpa finita.



Adesso ci vuole una bella stirata.

mercoledì 12 marzo 2014

Borsa capricciosa

Ho litigato parecchio con la seta per questa borsa, ma alla fine ha vinto lei.

Il progetto iniziale vedeva una striscia di seta indiana su tutta la borsa, proprio nel centro, ma probabilmente per un errore mio ( non ho lavato la seta prima di usarla ) non sono riuscita ad infeltrirla per bene, in alcuni punti le fibre non si sono amalgamate. Così presa dallo sconforto ho tagliato tutte le parti che non avevano aderito alla lana e alla fine la seta è rimasta solo sulla parte anteriore.
Ho utilizzato una sciarpa indiana che avevo comperato almeno 15 anni fa ( ma forse anche 17 anni fa ) nel mio viaggio in India e probabilmente, dopo essere stata chiusa per tantissimo tempo nel cassetto andava ravvivata con un leggero lavaggio per sgrassarla.
Il manico è in pelle nera. Manca solo la chiusura. Cercherò un bottone molto particolare nero, magari in ceramica o in legno.










domenica 9 marzo 2014

Finalmente finita

Questa sciarpa, in chiffon grigio e lana merino azzurra con inserti di seta grigia, l'avevo iniziata prima di Natale per portarla all'ultimo evento dell'anno, ma per qualche strana ragione, nonostante ripetuti tentativi non ero mai riuscita a portare a termine il processo di infeltrimento. La lana continuava ad avere l'aspetto di lana poco infeltrita.
L'ho ripresa in mano l'altro giorno e dopo quasi 3 ore di massaggio e follatura finalmente qualcosa è cambiato, anche se ancora non è perfettamente infeltrita. Ma direi che ormai è questione di bagno di colore o di cardatura difettosa, visto che dopo più di 8 ore di lavoro la lana rimane come appena appena infeltrita.




giovedì 6 marzo 2014

Primavera

Quest'anno l'Inverno non c'è stato. Siamo passati da un Autunno lunghissimo alla Primavera che è arrivata, lo dicono le farfalle che già volano.
Io amo particolarmente la Primavera. Le giornate si allungano, il sole diventa sempre più caldo e tutto rinasce.

Per salutare questa stagione piena di calore e colori ieri ho lavorato una di queste lane, le meravigliose lane di Greenwood Fiberworks che mi sono arrivate l'altro giorno.








 Sono morbide e colorate, come morbida e colorata è venuta questa nuova sciarpa.