venerdì 21 settembre 2012

L'arte del feltro.

Nel presentare le due nuove sciarpe mi permetto di divagare un po' su cosa è per me la magia del feltro.

E' una scoperta continua, una magia appunto, che si rinnova ogni volta che mi applico in questa antichissima tecnica.

La prima riflessione è che per quanto uno ci provi non potrà mai a "copiare" qualche altro lavoro. Soprattutto quando non si conoscono le tecniche!!
Oggi volevo provare a fare un modello di sciarpa ispirandomi ad una vista su internet, beh il risultato non poteva essere più diverso. Nello stendere la lana tutto è mutato in maniera naturale ed io, che confesso lavoro in maniera istintiva, senza schemi, ho seguito l'istinto. C'è stato un momento in cui ho pensato di buttare via tutto perchè mi sembrava che nulla andasse per il verso giusto, ma la lana era troppo bella per sprecarla così e allora sono andata avanti. E meno male! Il risultato mi soddisfa molto sia nei colori ( ma questo non è merito mio, bensì della persona che sa tingere la lana perfettamente ) che nel modello.






Mi soddisfa ancora di più pensare che questa nuova nata mi appartiene completamente, non ho tolto nulla a nessuno, è nata dalle mie mani.

L'altra riflessione è di carattere personale: è proprio la mia strada, quello che voglio. Professionalmente niente mi ha dato e mi da così tanto quanto lavorare con lana, acqua e sapone e quanta energia io riesca ad incanalare proprio per questo. Esco da un periodo difficile, fisico e mentale, ma oggi sono riuscita, non senza fatica ovviamente, a fare 2 sciarpe. Finita la prima ero già un po' stanca ma sentivo che nelle mie mani e nella mia testa c'era ancora energia, così ho iniziato la seconda e l'ho anche finita.






Domani mi riposerò.

8 commenti:

  1. Belle sciarpe, valeva la pena faticare.

    RispondiElimina
  2. Meravigliose,continua così!!

    RispondiElimina
  3. brava e belle!!!..la seconda me gusta!!!! :)))) appena mi prendo il cappottino nuovo ti dico il colore da farmi!!!..ciaoooo

    RispondiElimina
  4. beh, in effetti hai sintetizzato bene cosa é "fare feltro", che si potrebbe condensare in queste due parole: MAGICA MAGIA!!!

    Le tue sciarpe sono belle.
    Tanti auguri di ogni bene!

    Claudia

    RispondiElimina
  5. ok, la nostra silvia è tornata al centopercento!
    ottimista, combattiva (si può dire?) e bravissima...
    :)

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte!!!

    gra@ : diciamo all' 80% :-)

    Il giorno dopo sono stata praticamente a letto tutto il giorno!!

    RispondiElimina
  7. E ti sono venute bene, cara Silvia! Che bei colori! Che dici? Domani ne farai tre?

    RispondiElimina
  8. ;-) no, oggi giornata di riposo!! ( si fa per dire )

    RispondiElimina